lunedì 14 ottobre 2013

Risotto farcito super


Quando un cieco guida un altro cieco...


Tutti e due cadranno in un fosso....
Gesù di Nazareth (25 dicembre 1 A.C.-7 aprile 30)


La mia giornata comincia presto come al solito: vorrei dormire di più ma se penso a tuo quello che devo fare oggi schizzo da letto come una molla....
Oggi è il giorno del mio compleanno...e non dico quanti ne ho perché allora mi sento un poco vecchiotta..pensate care amiche che il doodle di Google che appare sul mio pc mi fa gli auguri con una sfilza di torte costellate di candeline...mi sono quasi commossa!
A dire l'abbiamo festeggiato in anticipo con i miei figli , genero e piccolini  sabato scorso.... una cena divertente e di poco impegno come lo può essere una bourghignonne ..
Io ho portato due torte una delle quali mi ha fatto dannare ...
Ad un certo punto, essendo arrivata l'ora della nanna per Giulia ed Alessandro, i genitori hanno tentato di metterli a a letto....
Il piccolino si è addormentato subito ma Giulia, che, su consiglio delle pediatra,  doveva cavarsela senza ciuccio perché le faceva deformare i dentini, è stata colta da un pianto irrefrenabile che è durato un sacco di tempo...
Ad un certo punto , mio figlio ed io ,  ce ne siamo andati ..tanto la nostra presenza era inutile: la piccola piangeva abbarbicata a sua madre.
Le torte sono rimaste lì intonse e il regalo che mia figlia aveva scelto pure...me lo darà oggi quando andrò da lei...
Le ho consigliato un approccio soft al problema : il latte poteva darlo ancora con biberon ( la piccina ha poco più di 2 anni e con la tazza ne beveva quasi nulla) e il ciuccio glielo consentiva per farla addormentare ma dopo glielo toglieva durante il sonno..
Nel contempo le ho detto di fare due foto alla bimba e mandarle con Wtats App a mio fratello specialista in ortodonzia per tentare di mostragli il morso che appare sporgente...
Ora pensiamo alla ricetta che desidero pubblicare per le mie amiche altrimenti faccio tardi per quello che ho deciso di fare stamattina prima di uscire per le 830...
A proposito: oggi mia figlia inizia l'inserimento al nido di Giulia...namo a ride!!!!

Tempo di preparazione.Circa 40'
Costo : basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI per 4 per 4/6 persone

300 gr di riso per risotti
2 scalogni o una cipollina
3-4 cucchiai di olio extravergine 
1/2 bicchiere di vino bianco
2 dadi per brodo o brodo di carne se lo si ha a disposizione
3 uova piccole o due grandi
2 uova sode
4 wurstel piccoli
2-3 fette di prosciutto cotto 
qualche cucchiaio di parmigiano
100 gr o anche più di formaggio tipo fontal o avanzi di formaggi
Pan grattato
Poco burro

 La sfilza degli ingredienti è lunga, ma come si vedrà in seguito, quasi tutto si può reperire nel frigo, facendo fuori salumi e formaggi avanzati di ogni tipo...
Per prima cosa rassodare le uova partendo da acqua fredda e facendole cuore calcolando 9'/10' dal bollore.
Farle raffreddare subito per qualche minuto in acqua fredda..
Passiamo al risotto:
Far appassire lo scalogno o la cipollina in olio extravergine, farlo tostare un poco rigirandolo spesso...
Irrorarlo con il bino bianco a temperatura ambiente e farlo evaporare quasi del tutto...


Sbriciolare i dadi ...


E aggiungere man mano dell'acqua ben calda mescolando spesso...
Ovviamente se si ha del brodo di carne usarlo..il risultato sarà ancora migliore....


Cuocere il risotto al dente, calcolando 3'-4' meno del tempo ottimale e farlo intiepidire un momento...
In una scodella sbattere le uova e aggiungerle al risotto amalgamando per bene...


Ridurre in dadolata il fontal o altri formaggi che si hanno in frigo....

E il parmigiano grattugiato, mescolando il tutto con cura...


Ora dividere il risotto in due parti versando e livellandone una metà in uno stampo imburrato e cosparso si pangrattato...
Far uno strato di prosciutto cotto...


Disporre sul prosciutto le uova sgusciate e tagliate a fette con l'apposito attrezzo....


I wurstel a rondelline e ancora un poco di formaggi a dadini....


Versare il resto del risotto livellando bene, cospargere di pan grattato, parmigiano e sfiocchettare con poco burro....


Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 170°/180° per circa 30' sin quando la crostino in superficie appare dorata....


In fin dei conti deve solo fondere per bene il formaggio!!
Si può preparare anche il giorno prima e riscaldare al momento...
Alle amiche e a coloro che mi fanno visita, oltre ad un grande grazie, auguro un'ottima giornata!!!

10 commenti:

Marm ha detto...

Grazia, buon compleanno e ancora cento di questi giorni!!!!! Un abbraccio grande. Donatella

P.S.: Provo subito il tuo tortino di riso e ti faccio sapere.

Asle ha detto...

Buon Compleanno!
Baci
Elsa




Asle ha detto...

Buon Compleanno!
Baci
Elsa




letizia ha detto...

Buon compleanno un abbraccio Leti PS questo risotto mi ispira molto lo farò sicuramente

Marm ha detto...

Parafrasando un tormentone culinario: preparato e mangiato!!!! Non potevo dubitare, ottimo il tuo risotto farcito super. Buon pomeriggio.
Donatella

Cuoca Pasticciona ha detto...

Tesoro!! Tantissimi auguri di buon compleanno, ti auguro di entrare in un anno meraviglioso e pieno di belle cose! Ti abbraccio e ti faccio i complimenti per questo tortino supergoloso che mi ha conquistata,che fame!

ELel ha detto...

Ma che buona roba!! E soprattutto ottimo svuota frigo!
PS: buon compleanno!!

mammadeglialieni ha detto...

Auguri! E la torta di riso è ottima!

Il Tondo e l Ovale - Event and Wedding ha detto...

Tanti auguri a te allora!
E complimenti!
E grazie per il blog!

Cistina

Maria Grazia ha detto...

Essendomi imbattuta nel tuo splendido blog solo oggi, i miei auguri ti giungono in notevole ritardo!
Grandioso questo piatto!Davvero succulento!