mercoledì 13 febbraio 2013

San Valentino: per la mia Valentina le Madeleines al cioccolato e spezie


Smetterò di amarti solo quando un pittore sordo...


Riuscirà a dipingere il rumore di un petalo di rosa cadere...



Su un pavimento di cristallo di un castello mai esistito...
Jim Morrison (1943-1971)



Ieri sera.
Mentre mia figlia Valentina cucinava, per distrarre la piccola Giulia che le sta sempre appiccicata alle gonne  o meglio i pantaloni, le ha dato per giocare dei piccoli contenitori in plastica  di  forma cilindrica e la piccina, osservandoli, ha esclamato:"Coppapasta"!!!!
Quando me lo ha riferito devo dire che sono stata pervasa da un guizzo d'orgoglio..
Infatti quando accendo la televisione e la sintonizzo su Real Time per vedere insieme a Giulia (quasi 18 mesi)   le creazioni di Renato, lei però  ama di più Angelo, il nipote apprendista e un po' pasticcione, siamo rapite e incuriosite non solo dalle sue torte decorate ma anche dagli attrezzi che adopera per creare i vari dettagli..
Evidentemente la piccina osserva e memorizza più di quanto io possa immaginare e fa i dovuti collegamenti tra quello che vede e quello che le capita tra le mani....
E per lei e per la mia Valentina ecco cosa ho preparato per domani...
Giulia non chiederà un bis di Madeleines ma dirà: "Ancora Totta!!!"
La ricetta è tratta dal web.

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: medio
Difficoltà*

INGREDIENTI
130 GR DI FARINA 00
10 GR DI LIEVITO PER DOLCI
2 UOVA
120 GR DI BURRO
80 GR DI ZUCCHERO
90 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
60 GR DI MIELE MILLEFIORI
1 PIZZICO DI CANNELLA, CHIODI  DI GAROFANO IN POLVERE, ZENZERO 
1 PIZZICO DI SALE

Setacciare accuratamente la farina con il lievito, il sale e le spezie e porre il tutto in una capace scodella...



In un pentolino a fondo spesso e su fuoco bassissimo, o se si preferisce a bagno maria, fondere il coccolato spezzettato con il burro e il miele....
Far intiepidire e mettere da parte...



In una scodellina sbattere le uova con lo zucchero ...


E unirle al mix di cioccolato ormai tiepido....



Mescolare per bene...



Versare poca per volta  la crema ottenuta sulla  farina precedentemente setacciata con le spezie e il lievito...



Mescolare accuratamente fino ad ottenere una massa omogenea quindi sigillare la scodella con pellicola trasparente e porla  in frigo per almeno 3 ore....
Si può anche preparare il giorno prima....



Passato questo tempo disporre sulla placca del forno  due stampi per madeleines ( ci vorranno due infornate e altrettanti stampi)
E colmarli con un cucchiaino come appare in foto....
Non occorre disperarsi più di tanto nel disporre le piccole pozioni nei vani dello stampo perché in cottura la pasta di adatterà agli stessi... 

Infornare in forno preriscaldato, ventilato e con il termostato impostato sui 170° per circa 8'/10'...



Il colore scuro delle madeleines può trarre in inganno quindi sorvegliare molto la loro cottura ..
Io di solito inforno una teglia per volta per controllare meglio la loro "abbronzatura"!!
Buon san Valentino a tutte!!!

12 commenti:

Simo ha detto...

amore della nonna!!!...una bambina sveglissima, molto acuta ed intelligente!
E pure buongustaia, of course...auguroni a Valentina per tutto e complimentissimi per le madeleines deliziose!

Elisabetta ha detto...

mamma mia,come passa il tempo,Grazia..la tua nipotina,che gia'esclama"coppapasta""ahahah allora,ha preso dalla nonna^;*sicuramente,nel suo sangue,scorreranno,gli insegnamenti ed esempi..come nel mio caso.anche se io,nonna Sabbella,non l'ho neanche conosciuta..strepitose le tue madeleines!sai che non le ho mai fatte??auguri alla tua Valentina per domani e felice serata,cara;0))baci

cadè ha detto...

Auguri alla tua Valentina e un baciotto alla piccolina! Promette bene, ha preso dalla nonna?

Ely ha detto...

Mamma che dolce la tua Giuliettaaa! <3 Orgoglio di nonna, proprio! Me la immagino col suo vocino a dire 'coppapasta'!! Degna di te.. secondo me percorrerà volentieri le tue orme e se diviene brava la metà di quanto lo sei tu.. sarà una vera chef! :D Ti voglio bene, amica mia.. auguroni alla tua Valentina, questi dolcetti sono pieni d'amore. Fortunata ad avere una mamma come te... TVTTTB!

nonnAnna ha detto...

* Decisamente il DNA non mente e la piccolina promette bene ;-)
* Auguroni alla tua Valentina
* A me piace ricordare in questa data LA FESTA DELL'AMICIZIA... se vuoi passa da me e ritira l'omaggio floreale!
Tante serene e gioiose giornate a tutti
nonnAnna

Emma Mon ha detto...

Buonissime le tue Madeleines. Ciao.

Angelica p ha detto...

Adoro questi dolcetti..ma ancora non li ho mai prepararti perché devo comprare gli stampini!

eli ha detto...

promette bene la piccina! Magari da grande diventerà pasticciera come la mia bimba eheheheheh!
Auguri alla tua Valentina!

raffy ha detto...

bellissime..perfette...golosissime!!!

framboise ha detto...

Che bello quello che dici a proposito della tua bimba. Io sto iniziando a coinvolgere la mia, che ha 2 anni e 4 mesi, nella preparazione dei dolci e si diverte un mucchio. Ne va anche orgogliosa: quando rientra il papà dal lavoro è la prima cosa che gli dice!
http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/
Ah dimenticavo le madeleines mi piacciono da morire. Ricordo che ne mangiavo una quantità smisurata quando ne compravo qualche sacchetto al supermercato. Il mio prossimo obiettivo è acquistare lo stampo e cimentarmi!! :-)

Roberta ha detto...

chissà che spasso la tua nipotina!da quando il mio nipotino, che tra l'altri si chiama Valentino,ha inziato a parlare,lo adoro ancor adi più.adoro le voci ingenue dei bambini,il loro essere assorti nel gioco,nell'essere attratti dai suoni,dalla musica.ne abbiamo bisogno noi adulti troppo abbacchiati in questo momento storico

sississima ha detto...

adoro le madeleines, un abbraccio SILVIA