martedì 19 febbraio 2013

Plum cake alla ricotta e zafferano



La lingua maldicente...



E' indizio di mente malvagia...
Publilio Siro ( data nascita e morte incerta ma riconducible intorno al 1° secolo a.C.)


Mancano ormai pochi giorno al voto e le discussioni, la quantità di parole e promesse vane, e difficilmente mantenibili, si sprecano...
Mi chiedo cosa avverrà dopo le votazioni dopo le quali altrettante parole di giubilo o di rabbia saranno espresse durante interminabili dibattiti televisivi...perché ormai, lo abbiamo capito tutti, è alla tele che che la campagna si sta svolgendo...
Ragazze mie...ma quanto ci hanno stufato tutti quanti???
Parliamo del plum cake salato che propongo oggi e che invito le amiche a preparare almeno una volta..
Da parte mia penso che lo riproporrò più volte sia ai miei cari sia agli amici cui lo porterò in dono, ovviamente accompagnato da altre mie "specialità".
Ottimo da solo, ma ancor migliore se accompagnato da una salsa dolce-piccante della Vis alle clementine ( da abbinare a carni e formaggi e disponibile anche con altri tipi di frutta) ma da noi utilizzata su piccoli trancetti di questo plum cake dorato e morbido..
Unico difetto della salsa di clementine??? E' finita subito e la abbiamo gustata anche ..nature!!! 


Tempo di preparazione: circa 20'
Costo:basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
200 gr di ricotta
3 uova piccole o 2 grandi
60 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di olio extravergine
1 bustina di zafferano
175 gr di farina 00
1 bustina di lievito per torte salate
1 cucchiaino da caffè di sale fine


Mescolare per prima cosa  con cura  lo zafferano all'olio extravergine...


In una scodella lavorare la ricotta con una forchetta, ancor meglio con una frustina manuale, fino a renderla soffice ..
Aggiungere quindi un uovo per volta sempre mescolando per bene fino ad ottenete una crema omogenea....


Ora è il turno del parmigiano grattugiato....


Dell'olio allo zafferano....


Ed infine la farina setacciata precedentemente con il lievito per torte salate e il sale....


Versare la massa ottenuta in uno stampo piccolo da plum cake, assestarlo per bene livellando con cura e sbattendolo un poco sul piano di lavoro...


Quindi infornarlo in forno preriscaldato, ventilato con il termostato impostato sui 170° per circa 30'/35'....


Non lasciarsi ingannare dall'aspetto dorato assunto dal plum cake....
La prova dello stuzzicandenti va sempre effettuata.. quest'ultimo deve uscire dal cake, asciutto indice della perfetta cottura...
Cara amiche..preparatelo e poi ditemi cosa ne pensate!!!
La ricetta è tratta senza significative modifiche dall'ultimo numero di Vero Cucina

12 commenti:

Ely ha detto...

Quanto ci hanno stufato? Amica mia nemmeno lo immagini.. sono veramente satura tanto che ho intenzione di votare la mia gatta.. cioè.. quella che sta a casa dei miei. Menomale che ci sono le tue creazioni originali e piene di sole a sollevare il morale! Questo cake è strepitoso!!! <3 p.s. spero di non metterci tanto a fare la spesa, in questi giorni soffro troppo di emicrania stella. Un bacione!

colombina ha detto...

che bel colore che ha questo dolcetto, mi sembra una bellissima idea per le miei colazioni con una bella tazza di tè... un bacione!

la cucina della Pallina ha detto...

che bel colore questo plumcake, e con il dolcepiccante vis è davvero da provare:-)

raffy ha detto...

mi piace tantissimo lo zafferano... la ricotta gli dona una particolare sofficità... posso una fetta???

Vita Frugale ha detto...

Buonissimo questo plum cake bello giallo!! Se ti va puoi partecipare al mio Linky Party "La Cucina di una Volta" con una tua ricetta! A presto!
www.lavitafrugale.com

annaferna ha detto...

ciao cara amica
ecco ancora una ricetta originale e golosa!!
sicuramente da provare!
baci

la creatività e i suoi colori ha detto...

Adoro i plumcake in versione salata. Prendo nota degli ingredienti, perchè mi piacerebbe provare a realizzare questa delizia. Un bacione

La cucina di Esme ha detto...

Adoro i cake salati e il tuo con la ricotta deve essere sofficissimo, lo proverò sicuramente!
buona giornata
Alice

Alan ha detto...

Cercando bella e scommetto che la sua una grande torta umida!

Per incanto o per delizia ha detto...

Io adoro i plum cake salati e questo mi ispira tantissimo, mi piace la consistenza che sembra avere (dalla foto) e poi con un sapore più o meno neutro, è perfetto da accompagnare con un sacco di cose! Brava!

framboise ha detto...

Sto iniziano solo ora a preparare e ad apprezzare i plumcake salati sia come cena che come pranzo a sacco. Il tuo ha un bellissimo colore!
http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

Cuoco Nudo ha detto...

Mamma mia che plum cake da leccarsi i baffi!!!!!!!