sabato 22 ottobre 2016

WURSTEL CON PATATE E MELE ALLA TEDESCA


La fortuna è una donna.


 Se voi la lasciate sfuggire oggi non crediate di ritrovarla domani...
Napoleone (1769-1821)



Come ogni tanto mi accade decido di preparare qualcosa di " insolito" per la famiglia di mia figlia...
Conosco i loro gusti anche se a volte ..ma di rado... non ci azzecco  molto...
Per insolito intendo che arrivando la sera a casa, dopo essere stati al lavoro tutto il giorno e aver  raccattato i piccoli all'asilo  non sempre c'è il tempo di preparare qualcosa di " articolato" in più fasi...
Come mi è stato riferito il giorno dopo papà e mamma hanno gradito tutto ..
I piccoli invece hanno fatto qualche storia..
Giulia ha visto che c'erano tracce di cipolla ( in verità era scalogno) e la mamma le ha eliminate ( i miei figli erano uguale uguale!!)
Alessandro il più piccolo ha mangiato solo i wurstel..
Comunque il piatto a mio avviso rimane un buon secondo ( anche se personalmente non vado pazza per i wurstel ma qualche volta li mangio) e quindi posso proporlo alle mie amiche e a coloro che passano di qui..




La ricetta è tratta da "100 piatti con la frutta"
Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: Baso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

3 GROSSI WURSTEL
350 GR DI PATATE PESO LORDO
2 MELE GROSSE
1-2 CUCCHIAI DI ACETO BIANCO
SALE E PEPE Q.B
100 GR DI PANCETTA ARROTOLATA O LARDO
2  GROSSI SCALOGNI O UNA CIPOLLA

Sbucciare patate e mele tagliare a dadini medi...
Per velocizzare la preparazione del piatto consiglio l'uso della pentola a pressione..
In 4' a partire dal sibilo patate e mele saranno cotte a puntino e saranno perfettamente asciutte..
Nella ricetta originale era consigliato di farle cuocere in acqua salata e poi scolarle..
Salare e pepare e mentre sono ancora calde cospargerle con l'aceto...
Mettere da parte per il momento..



Sbollentare in wurstel per 2'-3' quindi tagliarli a rondelle medie di 
3-4 cm ..

Tritare pancetta e scalogno...



In una padella antiaderente soffriggere la pancetta e lo scalogno con 1-2 cucchiaio di olio ( se si usa il lardo non usare olio)...



Aggiungere i wurstel, mescolare con cura e far insaporire per qualche minuto..


Siamo alla fine!!
Aggiungere le patate e le mele e rimestare con delicatezza..
Far insaporire per qualche minuto e servire subito...



Si può preparare in anticipo come ho fatto io e trasferire il tutto in un contenitore di vetro che vada nel microonde..



Buona domenica a tutti!!

4 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Mangiare qualche volta anche il wurstel, va bene, si sa che è buono in bocca ma non tanto per la salute. Anche a casa mia i ragazzi lo vogliono qualche volta, del resto, patate, cipolla o scalogno li gradiscono molto, solo una delle figlie non ama la frutta nei salati, anche se ogni tanto faccio questi abbinamenti anche se lei brontola e comunque alla fine li mangia pure. Un piatto veloce niente male. Buon fine settimana !

Ely ha detto...

Aspettavo con gioia questa ricetta stupenda! Sì, perchè per me ha anche un non so che di 'affettivo'. Trovo sa gustosissima.. nemmeno io riesco tanto a digerire scalogno o cipolla e per questo tendo a scartarli quando posso. Ma in questa insalata no, non ci riuscirei. L'abbinamento è perfetto e mangiarla senza è come mangiarla a metà <3 <3 (certo, i bimbi posso anche capirli ^__^) Complimenti tesoro mio. La fortuna è donna: la fortuna sei tu <3

Raffaella Agnesetti ha detto...

E' un piatto che ha sempre successo, soprattutto con i bambini intorno ;)
bacio e buona domenica
raf

Blogger ha detto...

SwagBucks is the best get-paid-to site.