martedì 11 novembre 2014

Muffin al tonno, zucchine e ...


La memoria è un presente...


Che non finisce mai di passare...
Octavio Paz (1914-1998)



Sto cercando di ultimare questo post mentre il mio piccino dorme... febbre alta e cattivissimo umore..
Insomma vuole stare sempre in braccio e questo rallenta parecchio le cose...anche solo il preparare da mangiare...
Ma anche così lagnoso è sempre tenerissimo con quel faccino che ora appare un po' smunto per la febbre pronto però  a risorgere appena questa passa...
Tutte i genitori e i nonni lo sanno benissimo...
 Una buona parte del post l'ho scritta ieri poi la giornata è passata abbastanza convulsa tra mille impegni...
Galoppata a Torino e poi treno di corsa per andare a casa di mia figlia per darle manforte per la gestione dei due piccolini...
Non dimentichiamo che c'è Giulia che ha poco più di tre anni ma ha bisogno anche lei di essere coccolata e tanto...
Il papà è fuori per lavoro per due giorni, ma a parte questo nulla è cambiato nei loro confronti: c'è mia figlia che è rimasta a casa per un giorno e li accudisce perfettamente ma i piccoli avvertono che qualcosa è cambiato...
Il papà non c'è e manca nel loro armonico mondo e lo invocano in continuazione...
I genitori sono il  vero ed unico punto di riferimento ora e in futuro... 
Oltre ai nonni che molto spesso rappresentano le altre colonne portanti per sostenere l'edificio della famiglia...


Un figlio ti cambia la vita dal momento in cui è concepito...
Non è un'esperienza da aggiungere alle altre come alcuni genitori possono pensare...
E dal momento in cui  viene al mondo le loro vite cambiano in funzione delle sue necessità....
Cure, coccole, attenzioni, tempo da dedicare loro  anche se si torna stanchi dal lavoro, e soprattutto fermezza nei loro confronti specialmente quando cominciano a fare capricci e cominciano a farli molto presto...
Da quando nascono  e in seguito anche se sono grandi...
I figli hanno molto spesso bisogno di noi anche se credono di poterne fare a meno...
Ma soprattutto hanno bisogno del nostro affetto incondizionato....sempre!!!
  

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo:Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI 

90 GR DI TONNO IN TRANCI SOTT'OLIO NOSTROMO
200 GR DI ZUCCHINI 
90 GR DI PEPERONE ROSSO ( MEZZO PEPERONE CIRCA)
80 GR DI MOZZARELLINE
100 GR DI YOGURT MAGRO
125 GR DI FARINA 00
8 GR DI LIEVITO PER TORTE SALATE
1/2 CUCCHIAINO DI  BICARBONATO
1/2 CUCCCHIANOI DI ROSMARINO SECCO CANNAMELA
1 PIZZICO DI SALE
1 UOVO
30 GR DI OLIO EXTRAVERGINE
QUALCHE RAMETTO DI ROSMARINO FRESCO PER DECORAZIONE

Con una forchetta frangere il tonno in pezzetti minuti..



Tagliare a dadini le mozzarelline o ...la mozzarella..



Grattugiare le zucchine e tagliare a dadolini il peperone privato di semi e filamenti bianchi interni....


Raccogliere il tutto in una scodellina, aggiungere il rosmarino secco, o se si preferisce quello fresco tritato finemente,  e mescolare per bene..



In una capace scodella mescolare con una frustina manuale l'uovo, l'olio e lo yogurt..



Unire il mix di verdure e tonno...




Finalmente unire la farina setacciata con il lievito e il sale...



Ottenuta un composto omogeneo suddividerlo  fra 12 pirottini sistemati in una teglia per muffin....



Infornare nella parte mediana del  forno preriscaldato, ventilato con il termostato impostato a 180° per circa 15'



Buona giornata  a tutto sperando che cessi di piovere!!

5 commenti:

Simo ha detto...

fare i genitori non è facile...ogni età ha le sue problematiche (come ci dicevamo) ma anche le sue belle emozioni e soddisfazioni...fai bene a coccolare i tuoi figli con queste buone cose!
un bacione cara

Raffi ha detto...

che brava che sei Grazia, come coccoli le persone al tuo fianco... complimentiiiiiiii!!!

Annalisa B ha detto...

Mi ispirano moltissimo!! Dovrò assaggiarli!
Un abbraccio

Anonimo ha detto...

Sono parole verissime.... i genitori dovrebbero SEMPRE essere al fianco dei propri figli, sollevarli quando cadono, rincuorarli quando sono scoraggiati, gioire con loro e, purtroppo, alcune volte, soffrire con loro. Dargli forza, coraggio, standogli vicino senza soffocarli.... star vicino a loro anche se si è lontani chilometricamente. Essere mamme, essere genitori è il dono più grande in assoluto e non bisognerebbe mai darlo per scontato!!!!! Buonissimi questi muffin, voglio farli al più presto per le mie bimbe! Un abbraccio e grazie per queste ricette davvero squisite.... e non solo per questo!!!!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! buoni questi muffin! semplici e con un tocco filante! ancora un ricordo all'estate..ma ci stà benone!