domenica 2 novembre 2014

Involtini di Sogliola all'Uva


Le carezze, le espressioni d'amore sono necessarie alla vita affettiva come le foglie di un albero...


Se sono interamente trattenuti, l'amore morirà alle radici...
Nathaniel Hawthorne ( 1804-1864)


Desideravo postare questa ricetta ieri, ma la connessione faceva cilecca...
Dopo vari tentativi ho deciso che il mio tempo doveva essere destinato ad altro..
Questa sera idem con patate...la connessione di nuovo  mi ha messo a dura prova la mia pazienza....e ne ho poca!!!
Poi all'improvviso sono riuscita a connettermi ed eccomi qui con questa ricettina la cui preparazione mi ha fatto dannare..
Infatti dovevo fermare gli involtini di sogliola ( che si preparano in un momento) con degli stuzzicadenti che però non volevano saperne di penetrare la pelle della sogliola che ho diligentemente  ( cristonando sottovoce per via dei vicini) eliminato ...
Quando ho finito mi sono ricordata che avevo degli spiedini di metallo che non mi avrebbero creato problema alcuno....


La ricetta è tratta dal bel libro "1000 ricette con la frutta"
Poche storie e ciance e vado al sodo!!
Tempo di preparazione : circa 15' ( de non so deve eliminare la pelle bianca della sogliola)
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

6 filetti di sogliola fresca  ( tanti ne avevo nella confezione da me acquistata) o di sogliola surgelata
12 acini di uva
2 limoni 
pan grattato q.b.
1 uovo
sale, pepe e noce moscata
Poco olio per ungere la teglia
qualche fiocchetto di burro

I miei filetti di sogliola sono freschi..se vengono usato quelli congelati calcolare il tempo per lo scongelamento...
Tagliare i filetti a metà...
Come ho scritto nell'incipit del post mi sono dannata per eliminare la pelle bianco della soglio solo perchè lo stuzzicadenti non riusciva a penetrarla...
Meglio usare, se li si possiede, gli spiedini di metallo..


In una scodellina sbattere l'uovo intero con sale, pepe macinato al momento e un pizzico di noce moscata...


Immergere i mezzi filetto nell'uovo sbattuto con le spezie..


Arrotolare il filetto e inserire in ognuno un chicco d'uva bianca o nera ( eliminare  i semini)  se non si ha a disposizione quella bianca...
Fermare ogni filetto con uno stuzzicadenti o molto meglio con uno spiedino di metallo....


Velare con un filo d'olio extra vergine una pirofila, ( la mia era piccola) e disporre sul fondo delle fettine di limone...


E disporvi sopra gli involtini di sogliola passati nel pangrattato...


Un ricciolo di burro su ognuno...


Infornare ora in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 15'/20'...


Sono belli da vedere, insoliti, delicati....


E se ne dovessero avanzare sono buoni anche il giorno dopo!!
Buon inizio di settimana a tutti!!!

7 commenti:

Raffi ha detto...

tesoroooooooo!! che piatto splendido, molto chic... complimentiiiiiiii!! lo proverò!

Vivi Z. ha detto...

Ciao mi sono unita al tuo blog...complimenti è ricco di suggerimenti da cogliere al volo. Se ti va passa a salutarmi ne sarei davvero felice. Buona giornata. http://adessosirisparmia.blogspot.it ^__^

Michela Sassi ha detto...

Ma che idea innovativa.... brava sono veramente carini!

Mammazan ha detto...

@Vivi Z.
Sono subito passata da te.
Quante belle sorprese nel tuo blog!

Mammazan ha detto...

@Michela Sassi
Sono anche un'idea sfiziosa per dare sapore alla sogliola!!!

Mammazan ha detto...

@Raffi
Grazie piccola!!
Infatti si presenta abbastanza bene!!
Un bacione

Vitti ha detto...

Finalmente un'idea originale e gustosa per cucinare la sogliola, che a me personalmente non fa impazzire. Alla mugnaia, anche mia figlia la rifiuta :)))))) Domani farò la spesa e le proverò. Ti farò sapere!