lunedì 19 febbraio 2018

COMPLEANNO DI ALESSANDRO: PROVA N. 1 TORTA AL COCCOLATO




La felicità non esiste...


Di conseguenza non ci resta che provare ad essere felici senza...
Jerry Lewis ( 1926-2017)


Per il compleanno del mio adorato nipotino, che a breve compirà 5 anni, ho deciso quest'anno di fare due prove e di farle assaggiare all'interessato e famiglia per avere un giudizio...
Questa che appare è la prima ed è ormai un ricordo come pure è un ricordo la seconda che ho preparato e che pubblicherò nel prossimo post...
Ovviamente il dolce finale sarà diverso ma volevo solo saggiare il gusto e la morbidezza della torta da sola..
La ricetta è tratta dal portale Cookound fonte inesauribile di idee golose...
E' a mio avviso il modo  di far vivere più a lungo, se mai ce ne fosse bisogno, delle ricette valide e facili da preparare..
Devo aggiungere, e qui concludo che a mia figlia non ha gradito  molto il gusto, appena percettibile dell'olio quindi se la rifarò userò del burro...
Il destinatario della torta con le mandole pralinate invece non ha sollevato alcuna riserva..






Tempo di preparazione: circa 15'/20'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

90 ML DI  OLIO DI SEMI
100 ML DI ACQUA
50 ML DI CAFFÈ
230 GR DI FARINA 00
40 GR DI CACAO
200 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
10 GR DI LIEVITO PER DOLCI
5 GR DI BICARBONATO DI SODIO
1 BUSTINA DI VANILLINA
2 UOVA
100 ML DI LATTE

PER LA COPERTURA 
130 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
30 GR DI BURRO

Setacciare la farina con il lievito, il bicarbonato, il pizzico di sale e la vanillina.
In una capace scodella versare le uova, il caffè ( il mio è del tipo Cortado fatto con la macchinetta Dolce Gusto..regalo di compleanno), l'olio di semi, e il latte..



Unire lo zucchero e continuare e lavorare con le fruste elettriche..



Quindi poca per volta la farina setacciata con le polveri lievitanti...



Suddividere la massa ottenuta in due stampi del  diametro di 18/20 cm ed infornarli in forno preriscaldato, statico con il termostato sui 185° per circa 35'/40'
Fare sempre la prova con lo stuzzicadenti e saggiare la cottura al centro ..
Far raffreddare..
Per la glassa al cioccolato: fondere il cioccolato con il burro e quando è appena tiepido spalmarlo sui dolci sfornati e posti su piatti da portata..
Ad una ho aggiunto delle mandorle pralinare e sulla  seconda ho creato un reticolo con le codette al cioccolato..

1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Beh, tutte due le versioni sembrano molto golose. A me con olio piacciono più di quelle con il burro, è solo questione di abitudine, perciò ben venga una bella fetta ! Auguri al festeggiato !