giovedì 11 gennaio 2018

PLUM ALLE ALLE OLIVE VERDI E NERE ...SUPER GOLOSO


Ogni idea politica è un organismo vivo...



I partiti sono quasi sempre destinati a diventare dei grandi cadaveri gloriosi...
Filippo Tommaso Marinetti (  1876-1944)




Oggi propongo alle mie amiche un plum cake che spero sia di ispirazione per una cena veloce, per un secondo piatto sostanzioso, magari accompagnato da una bella insalata o...cubettato.... per un gustoso antipasto..
Basterà scaldarlo  un attimo o in forno o al microonde..
Volendo se ne può congelare una parte e tirarla fuori se il frigo piange e non si ha tempo di fare la spesa...
Le foto del passo passo sono numerose..
Ricordo che una signora che seguiva, e spero  segua ancora il mio blog, mi aveva scritto che  le foto dettagliate dell'esecuzione era molto utili a suo figlio che si cimentava in cucina....
Non so se per diletto o per necessità!!

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

200 GR DI OLIVE  VERDI E NERE DENOCCIOLATE
100 GR DI PANCETTA NORMALE O AFFUMICATA A DADINI
100 ML DI OLIO EXTRAVERGINE
100 ML DI LATTE
190 GR DI FARINA 00
 1 BUSTINA DI LIEVITO PER TORTE SALATE
100 GR DI FORMAGGIO TIPO GROVIERA O COMUNQUE A PASTA DURA
50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
SALE, PEPE O PAPRICA AFFUMICATA




Tagliare il formaggio a cubetti e mettere da parte..



Sgocciolare le olive dalla salamoia, asciugarle per bene tagliarle e rondelle..


Porre i dadini di pancetta in una padella antiaderente e senza condimento e rosolarla qualche minuto..


Trasferirla in un piatto su cui abbiamo posto un foglio di carta da cucina per eliminare l'unto in eccesso...



 In una scodella porre le uova intere a temperatura ambiente e sbatterle come si fa per una frittata con una frustina manuale..



Versare a filo il latte...



L'olio...



 Unire ora sia il formaggio a dadini che il parmigiano...


La pancetta rosolata...



Le olive...



La farina setacciata con il lievito..


Regolare di sale e cospargere o con il pepe macinato al momento o meglio ancora con la paprica affumicata...



Ottenuta una massa omogenea versarla in uno stampo da plum cake di medie dimensioni o un uno di metallo debitamente imburrato ed infarinato.


Infornare in forno preriscaldato, statico  e con il termostato sui 185° per circa 40'..


 Farlo intiepidire e quindi tagliarlo a fette...




Volendo lo si può anche congelare...
A tutti buona giornata!!

1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Una proposta molto gustosa, quasi sempre un salva cena ma è buono anche in ogni occasione, perché no, anche per una merenda sana e nutriente !