domenica 12 novembre 2017

BISCOTTI DI VETRO


Si vive una sola volta...


Ma, se lo fai bene, una sola volta è abbastanza...
Mae West ( 1893-1980)


Ho preparato questi biscotti per fare una prova lo scorso anno...
Sono partita da una frolla fatta in casa ma si può usare anche quella pronta..
Penso sempre alle amiche che hanno poco tempo..
I  biscotti non erano destinati ad essere appesi sull'albero di Natale...
Infatti si può vedere che non c'è alcun forellino...
Devo dire che in parte mi hanno un poco delusa non tanto per il risultato ( quello non è malaccio) ma perché speravo che il colore del "vetro" fosse più intenso..
Una signora su FB mi ha consigliato un certo tipo di caramelle il cui nome è stato purtroppo  dimenticato..
Comunque quest'anno cambio forma ma siccome ho lo stesso tipo di caramelle il colore sarà lo stesso...
Ho provato a dividere le caramelle in 2 o 3 pezzi ma alla fine, per ottenere un risultato migliore sono ricorsa alla violenza: ho usato un pesta carne..
Con i pezzetti di caramelle che schizzavano dappertutto!!
Ma è stato il metodo migliore..
Devo dire che in fondo mi sono anche divertita..
E questo il bello di noi cuoche !!


Tempo di preparazione: 10', più riposo in frigo
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

250 GR DI FARINA 00
120 GR DI BURRO
120 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
1 UOVO E 1 TUORLO
VANILLINA O BUCCIA DI LIMONE BIO

OPPURE UNA CONFEZIONE DI PASTA FROLLA FRESCA
CARAMELLE DURE Q.B.

Porre nel boccale del mixer la farina e la vanillina o la buccia grattugiata del limone...
Azionare il robot per qualche secondo
Aggiungere il burro a pezzetti e continuare a mixare fin quando si ottiene un composto sbricioloso..
Unire ora lo zucchero quindi l'uovo e il tuorlo..
Azionare il mixer fin quando si forma un composto compatto...
Estrarlo e lavorarlo un poco..
Avvolgerlo con pellicola trasparente e porlo in frigo per 30'..
Ora stendere la massa con il matterello allo spessore di pochi millimetri..
Incide con u taglia biscotti del diamtro di  8 cm.. i miei sono piuttosto grandi..
Trasferire ogni tondello così com'è su una teglia grande ( quella del forno) ..
Non occorre distanziare molto perché la frolla non contiene lievito.
Disporre tutti i biscotti uno accanto all'altro e solo allora inciderli con un taglia biscotti più piccolo..
Questo stratagemma è utile affinchè i biscotti non si deformino durante il trasferimento dal piano di lavoro alla teglia e mantengano la loro perfetta forma sferica...
Ovviamente reimpastare i ritagli..
Ora arriva il bello!!
Con un pesta carme frantumare le caramelle ( non sono riuscita a trovare quelle che donano un colore diverso ai biscotto e colmare l'interno dei biscotti.
Infornare in forno preriscaldato con il termostato sui 185° per circa 12'/15'....
Se il trito di caramelle non ricopre completamente l'interno del biscotto usare mentre sono ancora caldi e appena sfornati uno stuzzicadenti per distribuirlo meglio... Raffreddandosi si solidificherà del tutto .
E anche questa è andata..
Quest'anno li preparerò con un'altra foggia!!




1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Bravissima, sono molto belli, hai fatto un bel lavoro !