domenica 15 ottobre 2017

I CIGNI DI MAMMAZAN


Un capo, una persona...



Significano un padrone e milioni di schiavi
Albert Camus ( 1913-1960)


 


Ma quanto sono cariiiiini ho esclamato quando ho visto la foto di questi biscotti su Pinterest...
Le foto erano chiare ma mi rimaneva il dubbio su come formare il collo dei cigni...
Subito risolto quando sono riuscita a ritrovare non solo le foto del passo passo ma anche l'autrice del post com'è doveroso sia fatto...
Ho usato la mia ricetta base con cui preparo la pasta frolla e i biscotti di base..
Ognuna comunque la può modificare a sui piacimento!!!
Al lavoro dunque!!
Eventualmente potete anche coinvolgere i vostri bimbi...
Ne saranno entusiasti!!



Tempo di preparazione con il mixer: 10'
costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

250 GR DI FARINA 00
1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI
125 GR DI BURRO
125 GR DI ZUCCHERO
VANIGLIA O BUCCIA DI UN LIMONE BIO
1 UOVO E 1 TUORLO
1 PIZZICO DI SALE
POCO LATTE

Porre nel boccale del mixer la farina , il lievito la vanillina  e il pizzico di sale.
Azionare per pochi secondi quindi aggiungere il burro a pezzetti e di seguito lo zucchero e le uova come indicato...
Formatasi una palla lavorarla brevemente quindi avvolgerla con pellicola trasparente e porla in frigo per almeno 30'...
Passato questo tempo stendere una sfoglia, infarinando piano di lavoro e superficie con poca farina ..
Incidere la pasta con un taglia biscotti di 8 cm di diametro....



Ripiegare a metà...


Con un coltello affilato praticare dei tagli, il primo più lungo per formare il collo e gli altri più corti come appare in foto per ricreare l'idea del piumaggio...


Man mano porre i biscotti su una teglia grande,  quella in dotazione al forno,  (ne occorrerà più di una) e sagomare  i cigni come si può vedere dalla foto..


Una goccia di cioccolato per l'occhio...


Pennellare i biscotti con poco latte ed infornare in forno statico con il termostato sui 190° per circa 12'/15'...


I biscotti devono dorare sui bordi ..


Farli  raffreddare quindi porli con delicatezza in una capace scatola di latta...
Far attenzione..
I colli dei cigni sono molto fragili!!!

1 commento:

TheBella70 ha detto...

Nooo, ma sono fantastici Grazia!!!!!!
Da riproporre sicuramente anche qui a casa mia! Un abbraccio