giovedì 2 marzo 2017

CARCIOFI IMPANATI COTTI AL FORNO E ZUCCHINE ALLA POVERETTA


La bellezza è nel'avere fiducia di sè, scoprire i propri talenti, potersi sperimentare....



Riproporre anche i valori che sono propri dell'esperienza delle donne..
Livia Turco ( 1955)


La mia mamma era maestra nella preparazione  delle verdure nonché nella cottura dei legumi...
Con tutta la mia biona volontà non sono mai riuscita ad eguagliarla anche se mio genero e mia figlia apprezzano molto quello che preparo quando sono a casa  loro...
I carciofi   nel modo che suggerisco oggi non fanno parte delle sue ricette ma le zucchine alla poveretta sì..
Sì proprio alla poveretta perché cucinate con quello che si ha in casa   senza andare ad acquistare nulla.. a parte le zucchine naturalmente...
I carciofi richiedono più tempo, ovviamente, ma solo per la loro pulitura . 
Vale comunque la pena di dedicare loro un po' delle nostre attenzioni"!


L'idea della cottura al forno dei carciofi me l'ha suggerita la geniale  Benedetta ...
Brava!!
Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI 

4 CARCIOFI  
2 UOVA
PANGRATTATO
1 LIMONE
PARMIGIANO

4 ZUCCHINE
SALE, PEPE Q.B. 
PANGRATTATO
PREZZEMOLO
OLIO EXTRAVERGINE
PARMIGIANO 

Eliminare le foglie dure  e spuntare i carciofi..


Con un coltellino affilato eliminare, ove presenti , le barbette interne...

Ecco i carciofi pronti per essere tagliati in verticale..


Portare ad ebollizione dell'acqua giustamente salata e acidulata con il succo di un limone...
Cuocere dal bollore calcolando 3'...


Scolarli con la schiumarola e porli su carta da cucina o su un canovaccio pulito per eliminare l'eccesso di umido..


Passarli nell'uovo sbattuto e leggermente salato..


Quindi nel pangrattato..


Man mano che sono pronti porli su una teglia grande ricoperta da carta da forno e cospargerli con poco parmigiano...
Infornare in forno preriscaldato a 190° per circa 30' rigirandoli  a metà cottura..


Mentre i carciofi stanno cuocendo lavare, spuntare le zucchine, tagliarle a bastoncini tutti delle stesse dimensioni...più o meno e disporli in un unico stato su un'altra teglia ricoperta da carata da forno..


Spolverizzarli con sale, pepe, parmigiano e prezzemolo..
Io ho usato per mia comodità quello surgelato...
Un filo d'olio e via in forno con la stessa temperatura usata per i carciofi e stesso tempo..


I contorni sono serviti!!!

6 commenti:

marycosmesi ha detto...

Fantastica ricetta, adoro i carciofi e non avevo mai pensato di impanarli! Grazie!

Ely Valsecchi ha detto...

Favolose queste verdure! Io vivrei di quelle :-) Buona serata

Ely ha detto...

Stella mia... adoro i carciofi, lo ammetto. Ma tutte le verdure così sarebbero stupendamente sfiziose! Mi piacciono le ricette 'poverette', nell'accezione in cui le intendevano i nonni o tempo fa. Forse perchè sono quelle ricette speciali, che con quel poco che si aveva in casa divenivano invece una prelibatezza: senso di casa, famiglia, profumo, ricordi. Grazie per averci regalato questa ennesima bontà... TVTTTB!

Laura Zarri ha detto...

Mmm, che meraviglia! Ora che sono diventata vegetariana, devo ammettere che il fritto misto alla piemontese mi manca un po'. Ma i carciofi fritti sono un giusto compromesso: deliziosi e... etici! Grazie per le ricette!

Lory Lo ha detto...

Queste due verdure che ci proponi, così, preparate sono una più sfiziosa dell'altra. Adoro sia carciofi che zucchine, e così preparati sono ancora più invitanti.
Mi segno entrambe le ricette e ti farò sapere ;o)
Lory
Bazzicando in Cucina

Mila ha detto...

Adoro i carciofi!!!! Bellissima questa ricetta