mercoledì 7 dicembre 2016

TORCIGLIONI DI PASTA SFOGLIA AL PESTO





Quando l'odio diventa codardo se ne va mascherato in società e si fa chiamare giustizia...
Arthur Schnitzler ( 1862-1931)


Un antipasto da   preparare quasi all'ultimo?
Pochi ingredienti?
Veloce?
Economico?
Facile?
Di grande resa?
Che piace a tutti grandi e piccoli?
Siiiiii!
Eccolo qui !
Mancano alcune foto della preparazione, semplicissima del resto, perché in quel momento stavo ultimando alcune portate per festeggiare il 40° compleanno di mio figlio e  che illustrerò in un altro post ed ero affannata e fuori come un balcone..
Da preparare , mi raccomando, solo qualche ora prima di servirlo....
Volendo si possono preparare questi torciglioni anche il giorno prima e poi scaldarli nel forno ( non nel microoonde) ma perdono un poco della loro croccantezza!
Con le dosi indicate ne vengono parecchi ( noi eravamo in 7 di cui 2 bimbi che hanno gradito molto).



Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

2 ROTOLI DI PASTA SFOGLIA RETTANGOLARE
1 CONFEZIONE DI PESTO PRONTO
UN TUORLO E POCO LATTE

Sul piano di lavoro assottigliare un poco la pasta sfoglia.
Spalmare in modo uniforme il pesto, quindi disporne una seconda sfoglia e premere leggermente..
Con un tagliapizza incidere delle strisce larghe 1 cm e 1/2..


Quindi attorcigliarle come appare in foto e disporle usando la carta da forno in dotazione della confezione  posta sulla teglia grande del forno ( ne servono due).


Pannellare ogni torciglione con tuorlo sbattuto con poco latte ed infornare in forno preriscaldato con il termostato sui 180° per circa 15'/20 o perlomeno fin quando i torciglioni appaiono dorati..


Servire quasi subito!!

2 commenti:

Chiara (blackbird) ha detto...

Mio marito ama i grissini di sfoglia. Questa variante lo renderà ancora più goloso, grazie dell'idea.

I dolci di Grazia ha detto...

Favolosi!