venerdì 22 maggio 2020

BROWNIE AL TORRONE N.2



Sono un uomo con una disabilità evidente...




In mezzo a tanti uomini  con disabilità che non si vedono...
Ezio Bosso ( 1971-2020)





Fedele alla promessa fatta qui pubblico per chi mie segue la seconda puntata relativa ai brownie.
Ne ho preparati davvero tanti ma ho la memoria corta per cui non ne ricordo il numero ma basta fare una ricerca sul blog roll inserendo o il nome del dolce o uno degli ingredienti e si può trovare qualcosa di utile.
L'aspetto del dolce non è molto scenografico ma basta pensare non solo alla sostanza ma anche alla velocità di esecuzione che si può sorvolare su questo dettaglio!!
Ora per fortuna possiamo uscire di casa più liberamente ma bisogna continuare a fare attenzione...il pericolo è sempre dietro l'angolo.
Temo di dovere constatare che in questo lungo e  doloroso lock down che ci ha confinato in casa e che rischia di essere devastante   per tante categorie che non vedono via d'uscita dalla crisi che in  poco tempo ha colpito tutte le attività  temo di constatare, dicevo,  che tanti non hanno capito nulla durante il periodo di forzata chiusura in casa e neanche dopo .
Le precauzioni, vedi mascherine e guanti, il distanziamento personale, l'accedere ai negozi e vari esercizi commerciali scaglionati, sembrano solo parole vane...
In giro, per quel  poco che ho potuto vedere (esco poco e con cautela) spesso sono solo gli anziani a portare le mascherine mentre specie i giovani le portano sotto il mento o non le portano affatto.
Se torneremo  indietro con altri focolai sarà peggio di prima!
Il confinamento sarà ancora più duro!


Tempo di preparazione:  circa 20'
Costo:Medio
Difficoltà:*
Fonte Cucina Fan Page 

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 20 CM. DI LATO

100 GR DI FARINA 00
70 GR DI BURRO
2 UOVA
200 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
100 GR DI ZUCCHERO DI CANNA
80 GR DI TORRONE
1 PIZZICO DI SALE
1 BANANA


Porre il cioccolato  a pezzetti e il burro in un pentolino a fondo spesso  .
Mescolare per bene fin quando  fin quando il cioccolato si è sciolto completamente.
Si deve ottenere una crema vellutata.
Far intiepidire.
In una scodella sbattere le uova con una forchetta e unire il pizzico di sale e lo zucchero.
Unire ora il cioccolato fuso e ormai a temperatura ambiente quindi la farina setacciata.
Aggiungere il torrone a pezzetti e mescolare ancora.
Porre ora sul fondo dello stampo foderato con carta da forno ben sagomata la banana tagliata a fette regolari.
Versare quindi la massa ottenuta e livellare con cura.
Infornare in forno preriscaldato in modalità statica con il termostato sui 185° per circa 45'.
Saggiare la cottura del dolce con uno stuzzicadenti.
Quando il dolce sarà cotto  farlo raffreddare quindi capovolgerlo sul piano di lavoro su cui avremo messo un foglio di carta da formo.
Ora non rimane altro che tagliarlo a quadrotti e servirlo!!!












1 commento:

speedy70 ha detto...

Ha un aspetto molto goloso, che voglia!!!!