lunedì 21 gennaio 2019

PLUM CAKE ALLO YOGURT CON PREPARATO PER BUDINO AL CIOCCOLATO



Conserva l'amore nel tuo cuore.
Una vita senza amore è come un giardino senza sole dove i fiori sono morti.



La coscienza di amare ed essere amati regala tanto calore e ricchezza alla vita che nient'altro può portare.
Oscar Wilde ( 1854-1900)


La ricetta del plum cake che propongo oggi appartiene al passato ma  mi ero dimenticata , come tante altre ricette, di pubblicare.
Le foto erano state fatte con la mia gloriosa Canon oggi sostituita dallo Smartphone.
Allora fotografavo il passo passo che ora non faccio più per velocizzare il mio lavoro di food blogger    cercando comunque di essere chiara con le spiegazioni.
Diciamo che con il passare del tempo tante cose sono cambiare nel campo dei blog d cucina.
Proprio come testimoniava ieri su FB la bravissima Imma  che lamentava la morte  dei blog di cucina.
In effetti troppo è cambiato e le amiche che da tanti anno pubblicano tengono duro anche  se l'entusiasmo è scemato parecchio.
Ma io so che alcune fedelissime che mi mandano privatamente auguri e saluti ( vero Rosa Maria e Norma?) non sarebbero contente  che io chiudessi il  mio blog che si avvia verso l'undicesimo compleanno..

Per quanto riguarda la ricetta ho usato un prodotto della San Martino con cui alcuni anni fa avevo una collaborazione.
Resta ancora da capire perché non abbia pubblicato la ricetta in quel tempo.
Troppe cose da a fare o la memoria fa cilecca???
Sa anche a voi o ai vostri  cari non piace il budino ( mia figlia dice che non le piacciono le cose "tremolanti") questa è la ricetta che fa per voi!!


Tempi di preparazione: circa 15'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

300 GR DI FARINA 00
1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
1 BUSTINA DI VANILLINA
150 GR DI PREPARATO PER BUDINO AL CIOCCOLATO ( SAN MARTINO)
1 PIZZICO DI SALE
150 GR DI BURRO
150 GR DI ZUCCHERO
3 UOVA
120 GR DI YOGURT BIANCO


Setacciare la farina con il lievito, il pizzico di sale e la vanillina.
In una capace scodella montare con le fruste elettriche il burro parzialmente fuso al microonde con lo zucchero.


Unire lo yogurt e  sempre montando aggiungere  un uovo per volta ( manca la foto!!)


Ecco qui sotto la confezione dell preparato per budino al cioccolato.


Ora uniamo poca per volta la farina addizionata di lievito fino a quando si ottiene una massa omogenea che dividiamo a metà.
Ad una quindi mescoliamo il preparato per budino.
Con le fruste elettriche si fa in un momento.


Imburrare ed infarinare uno stampo da plum cake di medie dimensioni e versare una parte dell'impasto chiaro..
Livellare per bene ( qui ho fatto la foto prima di livellare!!)


Versare una parte dell'impasto scuro e al ternare con quello chiaro fono ad esaurire il tutto.
Con una forchetta fare qualche giro per creare l'effetto variegato.


Infornare in forno preriscaldato, ventilato con il termostato sui 175° per circa 40'.
Far come al solito la prova dello stuzzicadenti che deve uscire asciutto..
Buona colazione a tutti!!

2 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Io quando posso passo con piacere nel trovarti nel assaporare virtualmente le tue delizie, come anche questo goloso plumcake. Certo ultimamente faccio tutto di sfuggita, anche io mi ritrovo spesso delle ricette già pronte da condividere o semi preparate e solo da aggiustare foto e pubblicare e li trovo abbastanza valide e come si dice, meglio tardi che mai non possiamo non dargli il valore dovuto. Uso gli altri social magari quando non posso usare il PC, essendo fuori casa, sul pullman mentre sto andando a fare delle commissioni ma non appena posso, con preparazioni a poco a poco per volta, riesco a condividere anche sul blog qualcosina ogni tanto, ci sono dei periodi che sembro ferma del tutto e quelli che preparando più post insieme li condivido un pò a raffica però mi dispiace dimenticarlo del tutto, mi ci sono affezionata. Un abbraccio e buona continuazione. A presto Claudia !

Anonimo ha detto...

Ma che bella ricetta!! Un ottimo modo per riciclare il preparato per budino!! Nemmeno io lo amo particolarmente e infatti lo uso per fare..la cioccolata calda!!! Esattamente..aumento di metà il latte necessario e via..viene buona e deliziosa! Spesso uso il latte di mandorla così non devo nemmeno zuccherare :) Grazie per aver condiviso la tua ricetta con noi.
Lara