giovedì 21 dicembre 2017

DOLCE VIENNESE DELL'AVVENTO


Se fosse dato ai nostri occhi terreni vedere nella coscienza altrui...


Si giudicherebbe molto più sicuramente un uomo da quel che sogna, che da quel che pensa..
Victor Hugo ( 1802-1885)


Eco un altro dolce che ormai ho regalato a degli amici.
Il periodo dell'Avvento sta ormai per terminare ma, in seguito nel tempo, lo si può " gabellare " per un plum qualsiasi comunque ricco di sapore e ingredienti salutari come la frutta secca...
Se lo regalate, come ho fatto io, rendete noto che contiene noci e mandorle..
Non sia mai che qualcuno dei destinatari sia intollerante alla frutta secca.
Lo stampo usato è particolarmente bello, almeno a mio avviso e si presta a decorazioni più elaborate rispetto a quell'unica che ho fatto io...
Ma ormai so che al di là delle cose semplici ed elementari non so andare oltre!!


La ricetta è tratta dal libretto: Cucinare facile: Dolci e dessert
Tempo di preparazione: circa 25'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI  PER UNO STAMPO DA PLUM CAKE GRANDE

280 GR DI FARINA PER DOLCI W170
150 GR DI ZUCCHERO
100 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
80 GR DI UVA PASSA E CILENA
50 GR DI NOCI
50 GR DO MANDORLE SENZA PELLICINA
5 UOVA GROSSE
LA BUCCIA GRATTUGIATA DI UN LIMONE BIO
1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI 1 PIZZICO DI SALE

Mettere a bagno per 15 minuti i due tipi di uva passa in acqua tiepida..
Passato questo tempo, strizzarle, tamponarle con carta da cucina ed infarinarle..
Mettere da parte...
Tritare con il coltello il cioccolato fondente e la frutta secca..
Mettere anche questi ultimo da parte...


Montare con le fruste elettriche gli albumi con un pizzico di sale..



Montare sempre con le fruste elettriche i tuorli, lo zucchero e la buccia di limone..
Unire 6 cucchiai di acqua calda e l'olio di semi..


 La farina poca per volta usando un setaccino...


Il lievito anch'esso setacciato...


Con una spatola di silicone unire poco per volta gli albumi montati in precedenza..


Il trito di cioccolato e frutta secca..
Ed infine l'uvetta infarinata...

Versare la massa ottenuta in uno stampo grande da plum cake, ben imburrato ed infarinato, ed infornare in forno preriscaldato, statico, con il termostato sui 185° per circa 35'..


Come sempre fare la prova di cottura con lo stuzzicadenti..


Decorare il dolce a piacere o, come ho fatto, io velare la sommità del plum cake con un filo di miele caldo e schegge di cioccolato...
Buon giorno a tutti!!!


2 commenti:

TheBella70 ha detto...

Grazia, ti superi davvero ogni volta con le tue bellissime ricette!
Io ne approfitto per farti di cuore tanti, tanti auguri per un sereno Natale e vorrei cogliere l'occasione per lasciarti questa poesia di Madre Teresa:
"E' Natale ogni volta
che sorridi a un fratello e gli tendi la mano.
E' Natale ogni volta
che rimani in silenzio
per ascoltare l'altro.
E' Natale ogni volta
che non accetti quei
principi che relegano
gli oppressi
ai margini della società.
E' Natale ogni volta
che speri con quelli che
disperano
nella povertà fisica e
spirituale.
E' Natale ogni volta
che riconosci con umiltà i
tuoi limiti e la tua
debolezza.
E' Natale ogni volta
che permetti al Signore
di rinascere per donarlo
agli altri."
Un forte abbraccio a te e famiglia.

مؤسسة سما المثالية0535609607 ha detto...

شركة كشف تسربات المياه بالقصيم