domenica 23 settembre 2018

TORTINE AMAMELA DI MAMMAZAN


Le grandi opere si realizzano non con la forza...


Ma con la perseveranza...
Samuel Johnson ( 1709-1784)



La ricetta che propongo oggi è stata realizzata da me  circa 9 anni fa e per l'occasione avevo inventato il nome  "AMAMELA".
Mi pareva carino  che  una sola parola racchiudesse  l'essenza del dolce.
A stretto giro di post una collega blogger identificò con lo stesso nome il suo dolce .
Forse mi seccai un poco ma non essendo in vena di polemica ( non ne vale la pena in ogni caso) non scrissi nulla in merito.
Ora se le amiche vanno a curiosare in rete di dolci Amamela ce ne sono a  bizzeffe.
Ora mi chiedo ho creato io un neologismo o l'ispirazione è stata simultanea con molte altre colleghe e portali  ?




Comunque il dolce è buono e di facile realizzazione e lo consiglio alle amiche anche perché ora le mele renette sono apparse ovunque e in alcuni supermercati sono fornite da produttori locali quindi a km quasi zero!


Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

450 GR DI MELE RENETTE
120 GR DI SUCCO D'ARANCIA
80 GR DI ZUCCHERO
150 GR DI AMARETTI
2 UOVA
150 GR DI FARINA AUTOLIEVITANTE
ZUCCHERO A VELE PER FINITURA

Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti,
Porle in capace pentola e cuocerle fin quando sono quasi sfatte irrorandole con succo filtrato dell'arancia.
uRidrle a purea con la forchetta o con il frullino ad immersione.
Far raffreddare.
Nello stesso tegame aggiungere lo zucchero , le uova sbattute, gli amaretti spezzettati grossolanamente ed infine la farina autolievitante.
Io ho usato uno grosso stampo di silicone con quattro "vani".
Distribuirvi  la massa ottenuta equamente .
Infornare in forno ventilato con il termostato sui 170° per circa 30'
Far raffreddare perfettamente, quindi sformare i dolcetti  e solo all'ultimo cospargere con zucchero a velo ,
I dolcetti sono un poco umidi e quindi se lo facessimo con anticipo lo assorbirebbero tutto.



7 commenti:

Anonimo ha detto...

Quante uova, mammazan ?
Immagino due o forse basta uno ?
Buona giornata ?
Gelsomina

Mammazan ha detto...

@ Gelsomina
Scusa la dimenticanza.
HO aggiornato il post!
In effetti le uova sono due!
Un abbraccio

Mammazan ha detto...

@ Gelsomina
Scusa la dimenticanza.
HO aggiornato il post!
In effetti le uova sono due!
Un abbraccio

Simo ha detto...

Io trovai una torta dal nome Amamela sul ricettario Bimby "Le merende della mamma"...magari han preso spunto dalla tua ricettina chissà!
Un bacione gioia, stamattina me ne servirebbe davvero una...sono scarica come una pila usata ahahahaha
Buon lunedì

My Tester Food ha detto...

Adoro i dolci a base di mele, semplici e gustosi come queste tortine.
Mi farebbe piacere uno scambio d'iscrizioni ai blog. Se ti va seguimi, sarò felice di ricambiare subito :)

https://mytesterfood.blogspot.com/

Mammazan ha detto...

@ My tester food
Ma certo che ti seguo anzi l'ho già fatto sperando di non aver fatto paaticci!!

www.77yum.com ha detto...

a漫卡通
a漫卡通
視訊裸聊聊天室
做愛圖片
情色視訊聊天室
a漫卡通
日本a片卡通版
無碼dvd無碼av
免費直播視訊交友聊天表演