domenica 3 novembre 2019

CROSTATA PERE E CIOCCOLATO




La vera felicità costa poco...



Se è cara non è di buona qualità..

Franois René De Chateaubriand  ( 1768-1848)



Ieri pranzo in famiglia.
Ho chiesto a mia figlia se potevo portare un antipasto ma lei mi ha detto che ce ne erano abbastanza.
Però la torta, almeno quella l'ho portata io....come al solito!
Mio genero al momento del dessert ha esclamato che questa crostata era proprio adatta alla stagione.
La mia nipotina ha esclamato che non le piaceva la frutta cotta ( le pere) ed io le ho suggerito di scartarle..


Non si creda che, come riporto qui sotto, questo dolce si prepari in 5 minuti.
I tempi e le preparazioni da fare  sono scandite nel tempo a seconda delle esigenze di chi le prepara.
Comunque provate a fare questo dolce abbastanza coreografico, ma soprattutto buono.
Ovviamente la foto della fetta è stata scattata sul momento.


Tempo di preparazione: 
Per la pasta rolla 10' più il riposo in frigo
Per il resto della crostata circa 1 ora
Costo: Medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

PER LA PASTA FROLLA
250 GR DI FARINA 00
120 GR DI BURRO
120 GR DI ZUCCHERO VOLENDO PER UN RISULATATO MIGLIORE ANCHE ZUCCHERO A VELO 
BUCCIA GRATTUGIATA DI UN LIMONE BIO
1 UOVO E 1 TUORLO

PER LA FARCITURA DELLA CROSTATA

100 GR DI ZUCCHERO
3 TUORLI
150 GR DI PANNA FRESCA
100 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE

SUCCO DI UN LIMONE3-4 PERE PICCOLE TIPO COSCIA
125 GR DI ZUCCHERO


Per prima cosa e anche con grande anticipo prepariamo la pasta frolla che se usata al  momento va fatta riposare in frigo 30' o anche di più.
Eventualmente si può congelare.
Porre nel boccale de mixer la farina e azionare il robot per qualche istante.
Aggiungere il burro freddo di frigo a pezzetti e azionare il mixer fin quando si ottiene una massa granulosa.
Ora è il turno dello zucchero a velo o semolato.
Quindi l'uovo e il tuorlo.
Azionare il robot fin quando si ottiene una massa omogenea.
Esitarla dal boccale, lavorarla brevemente.
Formare due rettangoli appiattendoli  per bene ( in seguito sarà più facile stendere la sfoglia).
Avvolgere i panetti con pellicola trasparente e porre in frigo.

Ora prepariamo le pere.
Sbucciare le pere, tagliarle e metà ed eliminare il torsolo.
In una padella antiaderente versare un bicchiere di acqua, 75 gr di zucchero preso dal totale  e il succo di un limone.
Scaldare fin quando lo zucchero si è sciolto quindi sistemate le pere in un unico strato.
Cuocere dolcemente per 10', prelevarle quindi e porle a scolare su un piatto.
Ora prepariamo la ganache.
In un pentolino a fondo spesso fondere il cioccolato a pezzetti con la panna. 
Mescolare con cura.
A parte sbattere 3 tuorli con  i rimanenti 50 gr di zucchero.  
Mescolare con cura e unirli alla crema di cioccolato ormai tiepida.
Si potrebbe dire che il più è fatto.
Stendere ora la pasta frolla allo spessore di 4/5 mm.
Sistemarla in uno stampo rettangolare con il fondo rimovibile imburrato,
Questo guscio di pasta frolla va cotta in bianco.
Sul rettangolo ottenuto porre un foglio di carta da forno e versare dei fagioli secchi ( una volta usati e raffreddati si possono porre in un barattolo di vetro e conservati per altre cotture in bianco.
Infornare in forno preriscaldato statico a 160° per circa 20'
Far raffreddare ed eliminare i fagioli.

Versare sulla base la ganache, livellando per bene.


Ora disponiamo le pere come appare in foto.


E ora inforniamo in forno statico con il termostato sui 180° per circa 25'/30'
Come appare nella foto  qui sotto la frolla è bionda al punto giusto!!!


La crostata è sparita tutta!!!

6 commenti:

Simo ha detto...

Un dolce che adoro, perfettamente nelle mie corde!
Come stai amica mia?
Ti abbraccio forte <3

speedy70 ha detto...

Un connubio sempre vincente e golosissimo!!!!

Elena ha detto...

Davvero invitante! Un abbraccio!

Ely ha detto...

La tua dolcezza... la tua bella presenza, sempre, nella quotidianità di chi ami. E nella mia, anche se la vita mette alla prova certe volte.. e nella confusione porta lontano da tutto. Tu sei felicità, semplice e pura.. non hai prezzo <3 Meravigliosa questa crostata.. e sono certa che tra qualche anno la tua nipotina ti chiederà di rifarla perchè adorerà persino le pere con il cioccolato ^_^ Un abbraccio, tvb

mammadeglialieni ha detto...

Ci credo che è sparita! È meravigliosa!

nina ha detto...

Buonasera, adoro i blog di cucina, e questo parla chiaro, non propone cose improponibili, scusa il gioco di parole. Ti seguivo anni fa, poi ho chiuso il blog e riaperto un altro, e sono davvero felice di averti ritrovata.