domenica 12 febbraio 2012

Witney Houston non c'è più...






"Il più grande demonio sono io. Posso essere il mio miglior 

amico o il mio nemico peggiore".




Ricordiamocela così in questo atteggiamento pensoso...




Stamattina le agenzie di stampa hanno dato l'annuncio


 della sua morte a soli 48 anni...




Un abisso di disperazione, solitudine, depressione hanno, 


alla fine, avuto la meglio.....






Quale inferno ha devastato la mente e il corpo di questa 


stella meravigliosa che ci ha incantato per la sua bellezza , 


per la sua bravura, per il suo talento?




Le sue canzoni ci hanno accompagnato per anni con le note 


delle sue interpretazioni spesso imitate ma mai nessuno ha


 raggiunto la sua espressività musicale e la sua vocalità...




Witney hai lasciato un vuoto incolmabile ma tutti noi ti 


ricorderemo per quello che sei sempre stata...una creatura 


meravigliosa e tanto infelice!!!

venerdì 10 febbraio 2012

NERONERO.it annuncia la pubblicazione del libro "Ricette al caffè"




Care amiche, molto volentieri pubblico questo annuncio, certa di fare una cosa buona e giusta....


Come si può leggere alla fine di questo breve comunicato, l'intero ricavato dalla vendita del libro sarà devoluto alla associazione ONLUS CHEFS SANS FRONTIERES per fornire un aiuto concreto ai ragazzi di strada di tutto il mondo per avviarli ad un mestiere che fornirà loro un'istruzione e una possibilità di lavoro.


NERONERO.it, in collaborazione con l'associazione Chefs Sans Frontières, è lieto di annunciare la pubblicazione del libro "Ricette al caffè", disponibile da oggi sul sito di Photocity.

Il libro contiene una raccolta di ricette che hanno come ingrediente principale il caffè. Si tratta di 50 delle originali ricette giunteci tramite l'omonimo concorso, e selezionate dalla nostra giuria di esperti tra le numerosissime soluzioni culinarie inviateci dai partecipanti.

Il ricavato della vendita andrà interamente all'associazione ONLUS Chefs Sans Frontières che si occupa di istruire ragazzi di strada di tutto il mondo al mestiere della ristorazione, offrendo loro così gratuitamente un'istruzione e un lavoro, senza nessuno scopo di lucro.