giovedì 24 novembre 2011

Tortini di zucca e ghirlande natalizie





Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa ....




E meno agile il nostro ingegno.....

Fiedrich Nitzsche ( 1844-1900)






Innanzi tutto un grande grazie per i commenti delle amiche postati qui.

In effetti è molto seccante che ci siano i soliti "furbetti" della rete che si dedicano con costanza al furto di ricette e non me ne sarei neanche accorta se non ne fossi stata avvertita ...

Comunque è un bene dare l'allarme anche perché, come ho scritto nel post precedente la cosa interessa tutte noi...io del resto ho poco tempo per girellare nella rete..e spesso non riesco neanche a rendere le visite delle amiche che vengono a trovarmi...

La giornata comincia in un certo modo, faccio dei programmi, ma poi scatta l'emergenza "nonna" per cui vado al volo a casa di mia figlia dove mi accoglie la mia nipotina che appena  mi vede mi accoglie con tanti sorrisini ed io mi sciolgo.....e tutto il resto passa in second'ordine....

Oggi, oltre alla ricetta a base di zucca appaiono le immagini, faticosamente postate più volte grazie alla nuova interfaccia di Blogger che mi ha fatto dannare, di due ghirlande natalizie da me realizzate parecchi anni fa.....




Sono composte da TANTI rettangolini di stoffa legati, come appare qui sotto, ad una struttura composta da tanti cerchi concentrici 

E' una ghirlanda costosa da realizzare eseguita durante un corso presso un negozio del mio paese parecchi anni da, come ho scritto più sopra.....

Le stoffe sono originali inglesi e costano un botto al metro..quindi se le trovate, prima di entrare nel negozio che vende questo genere di cose, decidete quale rene vendere prima di varcarne la soglia 

All'epoca parlo di circa 8-10 anni fa la sola struttura mi era costata €13 e la stoffina, bellissima a mio parere, circa €17 euro al metro ..la ghirlanda che appare più sotto è stata realizzata con stoffe più economiche acquistate in un altro negozio, a Torino, che vende solo tessuti normali e di  questi tempi anche quelli con tema natalizio..




Per confezionare questa ghirlanda, che può essere tematica ad esempio la si può realizzare anche per una nascita, bisogna tagliare con precisione tanti quadratini di stoffa di 12cm di lato, piegarli a metà sul rovescio, cucirli a macchina lasciando un piccolo stazio per rivoltali al diritto, imbottirli con ovattina....ce ne va tanta.. e cucire il piccolo foro che ci è servito per introdurre l'imbottitura..

Ora, usando una fettuccia intonata come colore a quello di base del rettangolo ottenuto, legarla strettamente al centro e fissarla alla struttura di metallo alternando i colori dei "pacchettini"...




Spero che le foto siano più chiare e d'aiuto delle mie spiegazioni.....




Ed ora passiamo alla ricetta semplice a base di zucca e patate..

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

550 gr di zucca, peso netto
300 gr di patate, peso lordo
1/2 bicchiere di latte
2 uova
1 cucchiaio di farina 00
20 gr di burro
2-3 cucchiai di parmigiano o pecorino
1 ciuffo di prezzemolo 
Sale, pepe e noce moscata

Sbucciare patate e zucca e tagliare entrambi a tocchetti che vanno sistemati nel cestello della pentola a pressione per la cottura a vapore..

Calcolare 10'/15' dal  sibilo...




Per ridurle a purea usare lo schiacciapate o una forchetta....

Farle eventualmente scolare un poco..





In un tegame antiaderente versare il latte, salare portare a leggero bollore e aggiungere la purea di zucca e patate.....

Mescolare con cura..




Unire il pezzetto di burro e la noce moscata....




Le uova sbattute leggermente...




La farina..




E, per ultimo, il parmigiano e il prezzemolo tritato...




Ora si può versare l'impasto in una teglia grande imburrata ed infarinata oppure suddividerlo nei "vani" di uno stampo di silicone per muffin..





Infornare in forno preriscaldato, ventilato alla temperatura di 180° per circa 25'  o fino a quando la sommità dei tortino appare dorata...



Io ne ho congelato una parte.....



Ma non so quale possa essere il risultato una volta scongelato...

Eventualmente fare una prova...potrebbe essere una risorsa ...per i tempi di magra!!

A tutte le amiche buona giornata!!

La ricetta, con qualche variante è tratta da "500 piatti con le verdure".

20 commenti:

raffy ha detto...

complimenti Grazia... sei sempre troppo brava! un abbraccio!

Ros ha detto...

sei una donna dalle mani d'oro! anche io ti accoglierei con mille sorrisi come fa la tua dolce nipotina :-)

annaferna ha detto...

ciao Grazia
le spiegazioni della ghirlanda sono state chiarissime!!
E' davvero carina
Apprezzo che anche tu sei diventata nipotinadipendente ^_______^
i tortini mi intrigano visto che ho da smaltire una quantità industriale di zucca! Parte l'ho surgelata per , come dici tu, i tempi di magra e parte staziona nel frigo in attesa di esperimenti che non so quanto saranno ben accetti :(
provo ad iniziare da questi tortini:tra gli ingredienti non figura il lievito giusto?
bacioni cara amica dalle manine d'oro ^_^

Francesca ha detto...

Deliziosissimi questi tortini!! Zucca e patate insieme, uno sfizio proprio!! E che meraviglia le decorazioni!!!!! Brava!!
Franci

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

che buoni, li ho mangiati una volta in un ristorantino a Ravenna erano speciali, spero di riuscire a farli con la tua ricetta,
bacioni
imma

Mariangela - La cucina di Nonna Luisa ha detto...

Grazia che bontà!! Li copio e ci provo :-)
Un bacione

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! buonissimi questo tortini:soffici e dal sapore inconfondibile delal zucca!
bellissime le tue ghirlande, sono anche una originale idea regalo per Natale!
baci baci

Biagio ha detto...

Ti ringrazio per le belle parole.
Il tuo blog è un punto di ristoro per i miei occhi. Purtroppo non posso neanche pensare di mangiare quelle prelibatezze, sono a dieta da un anno e ho perso 34 chili...Dunque, ormai, non potrei permettermi di rovinare tutto! Un abbraccio affettuoso da Torino.

carla ha detto...

Bellissime le ghirlande, ma FAVOLOSI questi tortini, me li sono già segnati!!!
Bacioni

Ilaria ha detto...

Che belli questi muffin salati... voglio proprio provarli!
Queste ghirlande mi fanno proprio sentire aria di Natale...

Patty ha detto...

Le ghirlande sono assolutamente meravigliose e si capisce che è un lavoro lungo ed oneroso, ma il risultato premia per tutto.
Sui tortini, che mi piacciono un monte, io li congelerei prima di cuocerli, qualora uno volesse conservarli. Faccio la stessa cosa con i gattò e vengono ottimi una volta scongelati (ma anche passati congelati in forno!). Un bacio bravissima. Pat

\ Lui e Lei in cucina \ ha detto...

che belli questi tortini e che manualità! è bello quando si parla già di natale! :)
ciao a presto
Valeria

Housewives ha detto...

i tortini sono favolosi . anche le ghirlande e per quelle devo farti dei complimentissimi , io sono completamente negata per queste cose !!

eli ha detto...

Il mio dolce consorte mi ha fornito la seconda zucca...grande quanto la carrozza di cenerentola!
Con la prima ho fatto svariate ricette che ho anche postato, con questa seconda ho deciso di copiare le ricette delle amiche.
Comincio dai tuoi tortini che mi piacciono proprio tanto!

Complimenti per le ghirlande. Sono bellissime!

matematicaecucina ha detto...

Le ghirlande sono bellissime ma le guardo solo. Quest'anno niente nuovi addobbi in casa ma tanti nuovi dolci! Baci, Laura

La cucina di Molly ha detto...

Che bontà questi tortini...le ghirlande non c'è che dire:sono bellissime! Ciao

radem ha detto...

Evviva la zucca! Buoni lo saranno sicuramente e comunque tu sei bravissima!

Simo ha detto...

ma sai fare proprio tutto quelle ghirlande sono strepitose...e dei tortini...ne vogliamo parlare, slurppppppppp
P.s: c'è una sorpresa da me per te...passa e vedrai!

Stefania ha detto...

Complimenti per questo bellissimo post
ciao

Anonimo ha detto...

i tortini di Grazia sono speciali!!!!!!!!!!
Le sue cavie preferite
Luigi & Renata